La dieta mediterranea arriva anche all’osso

 La dieta  mediterranea arriva anche all’osso

Adottare una dieta mediterranea, opportunamente variata, giova alle donne anche per la prevenzione dell’osteoporosi.

Lo conferma uno studio condotto in Spagna che ha coinvolto due grandi gruppi di donne. Il primo gruppo era formato da donne un in età riproduttiva (pre-menopausa – pre-M) e un secondo gruppo da donne in post-menopausa (pos-M).

Si è dapprima evidenziato che il consumo di frutta e verdura era significativamente correlato alla densità minerale ossea (BMD) in entrambi i gruppi. Inoltre, nelle donne pre-M, il rapporto dei lipidi è stato associato positivamente con la BMD e nelle pos-M l’assunzione di noci era pure associata con la BMD. È stata allestita un’analisi della covarianza che ha mostrato, in sostanza, che il modello mediterraneo variato apporta benefici anche per la prevenzione dell’osteoporosi.

Fonte:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22946650
Int J Food Sci Nutr. 2013 Mar;64(2):155-61. Mediterranean diet and bone mineral density in two age groups of women.

Informazioni contatto

Dr. Alberto Buttari
Piazza dei Re di Roma – San Giovanni: Via Pistoia 42, zona piazza San Giovanni.
Tel: 39 3358262881
dott Buttari

Cerca