Correre o camminare per dimagrire

 Correre o camminare per dimagrire

Correre o Camminare per Dimagrire è la domanda che spesso molte persone si fanno. Nel sapere comune solo la corsa permette un dimagrimento, perché la frequenza cardiaca raggiunge livelli elevati, perché si suda, perché solo dopo 20 minuti di corsa è possibile avere effetti. In realtà già dal primo minuto di movimento continuativo è possibile consuma molecole di grassi ad una velocità bassa inizialmente e poi via via che i minuti passano e la velocità aumenta con la velocità di movimento (fino a quando si raggiunge l’80% circa della frequenza cardiaca massima) momento in cui la velocità di consumo dei grassi è massima. Quindi anche camminare lentamente è possibile consumare grassi anche se lentamente.

Non è solo la quantità di movimento che conta ma anche la frequenza, un recente studio conferma che camminare tutti i giorni 30 minuti per 6 giorni a settimana permette di ottenere più risultati di una corsa di 60 minuti per tre giorni a settimana. Si dimagrisce di più quindi con una continuità di movimento che concentrare affaticandosi il movimento in poche volte. Magari con una Dieta Mediterranea in associazione.

È una buona notizia, a tutti i miei pazienti dico: allungate l’attività di tutti i giorni un poco e otterrete di più di una corsa a settimana!

Informazioni contatto

Dr. Alberto Buttari
Piazza dei Re di Roma – San Giovanni: Via Pistoia 42, zona piazza San Giovanni.
Tel: 39 3358262881
dott Buttari

Cerca